Un successo l’iniziativa di S89 per pulire il fondale della Baia. E’ stata raccolta una grande quantità di materiale abbandonato ed avviato un primo monitoraggio con l’identificazione di ulteriori rimozioni da programmare in futuro. A sottolineare lo spessore di questa iniziativa, prima nel suo genere in baia, la presenza della Protezione Civile con i suoi mezzi ed Operatori e l’Assessore Romita del Comune di Duino-Aurisina. Si sono immersi i sommozzatori del Centro di Pordenone che hanno potuto contare sull’aiuto dei numerosi Soci convenuti. Un grande lavoro di coordinamento è stato necessario per le autorizzazioni, a partire dalla Capitaneria di Porto fino a quelle necessarie al trasporto e smaltimento del materiale raccolto. Determinante è stato l’apporto del Lions Club Trieste Host e Lions Club Duino Aurisina con il Past President Luciano Burla, importante la visibilità sul Piccolo di Trieste che ha raccolto le dichiarazioni del Presidente Riccardo Stokelj dedicando all’evento un’ intera pagina. Al termine delle operazioni in sede si è apprezzato il lavoro di chi ha contribuito all’evento curando una simpatica grigliata!

Articolo de Il Piccolo 01 ottobre 2018

Articolo di Luciano Burla, GST del  Lions Club Trieste Host,  per Stampa Lions

Gallery